Summa Economica

SUMMA ECONOMICA 
Studi e Ricerche Economico-Aziendali
(Studies and scientific-economic research)

2° serie
Direttore Scientifico: Stefano Adamo
Comitato Scientifico:

David Alexander, Nunzio Angiola, Valerio Antonelli, Carmine Bianchi,
Maura Campra, Augusta Consorti, Stefano Coronella, Adele Caldarelli,
Luciano D’Amico, Roberto Di Pietra, Giorgio Invernizzi, Amedeo Maizza,
Stefano Marasca, Libero Mario Mari, Alessandro Mechelli,
William C. Rivenbark,Ricardo Rodríguez González, Franco Rubino,
Paola Schwizer, Ugo Sostero, Demetris Vontris

Comitato Editoriale:

Véronique Blum, Pierluca Di Cagno, Roberta Fasiello, Benedetta Siboni, Vincenzo Sforza, Michela Soverchia, Roberto Verona (Coordinatore)

  La Collana “Summa Economica” accoglie Studi e Ricerche scientifico-professionali di carattere teorico ed empirico, destinati alla comunità scientifica dell’area di Economia Aziendale, declinata nei vari ambiti scientifico-disciplinari (Economia Aziendale e Ragioneria, Economia e Gestione delle Imprese, Economia degli Intermediari Finanziari, Finanza Aziendale, Organizzazione Aziendale). Sono presi in considerazione studi caratterizzati da originalità e rigore metodologico, con esclusione di lavori didattico-divulgativi. La Collana è aperta a contributi provenienti da studiosi italiani e stranieri, senza alcuna preclusione., e possono essere pubblicati sia in lingua italiana che inglese.
     Le monografie proposte saranno inizialmente vagliate dal Direttore, coadiuvato dai Membri del Comitato Scientifico, secondo le specifiche competenze, al fine di valutare se possiedono le caratteristiche necessarie per l’inserimento in Collana. Quindi saranno sottoposte a fast track, tenendo presente che la rapidità delle procedure di valutazione,  non intende essere operata a scapito della dovuta attenzione, serietà e cura necessarie per lo svolgimento del referaggio, ma  facendo ricorso ad un ampio gruppo di accademici italiani e stranieri, anche esterni al Comitato Scientifico. Tutti i volumi pubblicati nella presente Collana saranno sottoposti a doppio referaggio anonimo in conformità ai criteri internazionali. In relazione a ciò, la tempistica di referaggio è ridotta come segue: la prima fase di referaggio ad opera dei Reviewer dovrà svolgersi entro 45 giorni dalla data di ricezione del lavoro e la seconda fase di valutazione (eventuale) da parte dei Reviewer dovrà completarsi entro 15 giorni dalla ricezione del lavoro rivisto. Tutti i volumi, avranno i codici ISBN e DOI.
    
Le monografie proposte per la pubblicazione devono essere inviate all’attenzione del Direttore Scientifico della Collana (stefano.adamo@unisalento.it) e alla Casa Editrice RIREA (rivista@rirea.it). La procedura analitica per  presentazione, book proposal,  valutazione e approvazione dei lavori è visualizzabile cliccando sul pdf di seguito riportato.

Procedura per la presentazione, valutazione e
approvazione delle monografie per le Collane
accreditate Aidea

    The Series "Summa Economica" includes both theoretical and empirical scientific professional Studies and Research, for the Academic community of Business Administration Area, in the following fields: Business Administration, Accounting, Economics and Management, Banks and Corporate Finance, Organization Science. The Scientific Committee considers for publication only original studies methodologically rigorous, excluding educational and informational works. The Series is open to the contributions coming from Italian and foreigners.

     The monographs submitted for publication will be subject to fast track reviewing. All volumes will have the ISBN and DOI codes.

                          

                                                                 Pubblica con noi

Il ruolo degli organismi contabili nella disciplina del bilancio d'esercizio (SE1)

Autore: 
Mario Nicoliello
Anno di pubblicazione: 
2016
Prezzo: €22,00
Numero pagine: 
204

ebook € 17,00

DOI: 10.17408/CS/590590

Il lavoro intende analizzare il ruolo degli organismi contabili nell’evoluzione del bilancio d’esercizio, muovendo dai principi del Codice Civile, per poi estendere la riflessione agli standard setter nazionali e internazionali.